Saltare con la corda

Io da piccola ci giocavo sempre, da sola o con gli altri bambini, mi ricordo che saltavo sia in avanti che indietro, sia a piedi uniti, che un piede per volta ( questo da sola)
Quando giocavamo in tanti, la corda era piu' grande ed a turno due la tenevano facendola girare, mentre gli altri saltavano.
C'e' il classico: "-Oli'.. Oli'.. Ola' ! che si fa con la corda ferma alle caviglie, prima di partire.. oppure si entra mentre la corda gia' gira cercando di capire il momento giusto per farlo.
A quel punto si conta quanti salti si riesce a fare prima di sbagliare, e poi tocca ad un altro.
Ve lo ricordate il gioco della frutta?
Ogni bambino si sceglie il nome di un frutto a partire da: mela, arancia, susina, banana, fragola, limone, ananas e cosi' via..
Ad ogni salto si nomina un frutto seguendo la canzoncina e quando si sbaglia entra in gioco il frutto nominato per ultimo... Bellissimo e divertente!!
E' anche possibile che si salti insieme a due a due mentre altri due tengono la corda.
Un altro gioco consiste in questo: mentre due giocatori girano la corda, gli altri in fila, a turno, entrano fanno un salto e poi escono. La seconda volta fanno due salti, la terza tre e cosi' via, chi sbaglia sostituisce chi gira la corda.