Quattro cantoni

Questo gioco lo faccio sempre all'aperto, servono dei posti fissi, tipo alberi e muri, e se non ci sono e avete dei gessi potete disegnare dei cerchi in terra per le postazioni. Servono tanti posti quanti sono i giocatori tranne uno, che rimane libero. In realta' si chiama quattro cantoni perché ci si dovrebbe giocare in cinque, ma naturalmente ci possiamo giocare in quanti vogliamo, con un minimo di tre. In pratica di continuo i giocatori appostati devono spostarsi di postazione e chi è in centro cerca di rubarla, se ci riesce, chi rimane senza area va in centro. E' un gioco molto divertente che si fa con nulla.